taglia mozzarella per pizzeria

Taglia mozzarella per pizzeria

In pizzeria si sa, gli ingredienti sono fondamentali. Ma anche il modo di trattarli è importante! Per questo il taglia mozzarella per pizzeria è uno strumento indispensabile.

Il dibattito sulla migliore mozzarella per pizza è aperto. Un aspetto è però certo: i pizzaioli più esperti consigliano il fiordilatte. Questo perché contiene meno acqua e la pizza risulterà quindi meno umida. Oltre a questi aspetti il pizzaiolo deve considerare anche le caratteristiche tecnologiche del prodotto. Risulta importante valutare la capacità della mozzarella di “filare” ad una temperatura inferiore ai 50°C. Inoltre, sono fondamentali anche l’umidità della mozzarella e la sua percentuale di grassi. In commercio esistono mozzarelle specifiche per pizza, come quella Santa Lucia, ma si possono utilizzare anche le mozzarelle artigianali.

taglia mozzarella per pizzeria

Quindi, dopo aver scelto il prodotto più adatto, è necessario tagliarlo in tempi brevi, ma con attenzione. Con i tagliamozzarella per pizzeria si possono realizzare differenti tagli. Infatti, è possibile sfilacciare e cubettare mozzarelle, formaggi freschi o la pasta morbida, ma anche verdure e ortaggi. Un aiuto fondamentale in pizzerie, ristoranti, alberghi, mense e cucine dove vi sia la necessità di eseguire in poco tempo e in maniera igienica tali lavorazioni.

Un altro aspetto importante del tagliamozzarella è che sia totalmente lavabile. Questo aspetto è compiuto se la componentistica dell’elettrodomestico è in acciaio inox.

Differenze tra cubettatura e sfilacciatura con taglia mozzarella per pizzeria

Le macchine per sfilacciare la mozzarella sono vendute in varie misure. Quindi anche con diversi dischi da taglio. In base all’utilizzo dei vari dischi si ottiene sia una sfilacciatura mista che un taglio a spaghetto. Con lo sfilaccio si ha un velo più sottile e distribuito in modo più omogeneo. Questa è la tecnica tipica della pizza al sud Italia.

Allo stesso modo ci sono differenti misure di taglio per la produzione a cubetti. La produzione oraria varia dai 120-190 Kg in base ai dischi utilizzati. Questo tipo di taglio si vede anche sulla pizza. Il cubetto lascia uno strato più spesso e se si usa mozzarella “per pizza” industriale alle volte anche la forma resta evidente.

Per consultare tutti i tagliamozzarella disponibili su Forniture Alberghiere Shop dai un’occhiata al nostro negozio!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Iscriviti alla nostra newsletter e riceverai 10 euro di sconto!

Grazie per esserti iscritto alla nostra newsletter. Utilizza il codice NEWSLETTER e avrai subito il tuo sconto!

Ooops! C'è stato un errore. Ti va di riprovare?

Forniture alberghiere shop - Attrezzature per ristoranti will use the information you provide on this form to be in touch with you and to provide updates and marketing.