fry top piastra acciaio

Caratteristiche tecniche acciaio AISI 304 e 430

Con la dicitura acciaio AISI 304 e 430 si intendono le due principali leghe di acciaio inossidabile, che offrono molte applicazioni pratiche, anche per le attrezzature professionali.

Cosa si intende con acciaio AISI?

Comunemente chiamato acciaio inox (o inossidabili), l’acciaio AISI è una lega di ferro e carbonio, caratterizzato dalle tipiche proprietà meccaniche degli acciai. In aggiunta presenta anche una notevole resistenza alla corrosione, specie in aria umida o in acqua dolce.

Tale capacità di resistere alla corrosione è dovuta alla presenza nella lega di altri elementi, principalmente il cromo, in grado di ricoprire il materiale con uno strato di ossidi sottile e aderente, praticamente invisibile, che protegge il metallo o la lega sottostante dall’azione degli agenti chimici esterni.

Acciaio AISI 304

L’acciaio AISI 304 è un acciaio inossidabile pregiato, che si dimostra particolarmente adatto per ambienti aggressivi dove possa ristagnare l’acqua per lungo tempo. L’AISI 304 ha, infatti, una stabilità chimica che gli assicura una durata quasi eterna, garantendo quindi che il prodotto sia inattaccabile dagli agenti presenti nell’ambiente esterno.

Acciaio AISI 430

L’acciaio AISI 430 è una tipologia di acciaio inossidabile di tipo ferritico, caratteristica che lo rende meno nobile rispetto all’AISI 304, ma altrettanto utile. Inoltre, questo tipo di acciaio, è più economico rispetto al 304.

Utilizzi dell’acciaio AISI in cucina

I macchinari e le attrezzature utilizzati nell’industria conserviera, così come quelli per il settore della ristorazione, devono garantire livelli di igiene molto elevati. L’acciaio inossidabile è quasi sempre la scelta obbligata in questi ambiti, grazie alla sua inalterabilità. Ogni lega ha i propri punti di forza e i propri svantaggi, che impongono una scelta attenta tra le centinaia di varianti di questo materiale.

L’acciaio inox 430 è ideale nella produzione di finiture delle automobili, l’interno delle asciugatrici e lavastoviglie. L’acciaio inossidabile 304 viene utilizzato nella produzione di lavelli da cucina, piani di lavoro, industria alimentare, apparecchiature e altre attrezzature regolarmente esposti ad ambienti corrosivi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *