pala per pizza in alluminio

Guida alla scelta della pala per pizza

Le pale per pizza sono tante e differenti. La varietà di materiali disponibili, le dimensioni, le alternative nella forma delle teste, nel sistema di aggancio testa-manico e nella tipologia piena o forata della testa pala, consentono a ciascuno di scegliere la pala per pizza professionale che meglio si adatta alle proprie esigenze.

Innanzitutto, è bene capire che uso si farà delle pale: sono pensate per prelevare la pizza dal banco di lavoro e depositarla in forno. Bisogna scegliere una pala dalle dimensioni giuste per la propria pizzeria e il proprio spazio di lavoro.

I materiali delle pale per pizza

Esistono diversi materiali per le pale: possono essere in legno, acciaio o alluminio. Il legno è un materiale , facilmente lavorabile anche con tecnologie artigianali. Tuttavia, è poco durevole e difficile da pulire. Oltretutto, molte aziende sanitarie non lo gradiscono.

A differenza del legno, le pale in acciaio hanno caratteristiche di durata maggiori e sono più robuste. Di contro, hanno un maggiore peso specifico rispetto all’alluminio. Queste sono leggere e riducono l’attrito tra impasto e pala, rendendo la presa in carico e il rilascio della pizza in forno un movimento fluido e naturale. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *