Tutto quello che serve ai ristoratori per lavorare meglio e con meno fatica
Per omogeneizzare meglio il mixer o il blixer?

Per omogeneizzare meglio il mixer o il blixer?

Per omogeneizzare meglio il mixer o il blixer? Questa è la domanda che ogni ristoratore si fa. E non solo: anche cuochi negli asili e in strutture di cura, soprattutto.

Spesso, infatti, la differenza tra mixer e blixer non è chiara. Di solito, per mixer, si intende quello ad immersione o più semplicemente un frullatore.

E’ composto da un motore e da un tubo frantumatore con coltello. Si usa su pentole alte, di solito, e richiede l’uso del braccio dell’operatore, a meno che non si prenda anche l’accessorio guide per l’appoggio, appunto, su pentola.

Chi utilizza questo apparecchio? Case di riposo e mense per usi intensi, però anche ristoranti grandi e piccoli possono averlo.

  • blixer 4 robot coupe trifase
    Blixer 4 Robot Coupe Trifase cod. 12.33215
    1.552,00  Euro Iva Esclusa
  • blixer 3 robot coupe monofase
    Blixer 3 Robot Coupe Monofase cod. 12.33197
    1.353,00  Euro Iva Esclusa
  • blixer 2 robot coupe monofase
    Blixer 2 Robot Coupe Monofase cod. 12.33228
    1.121,00  Euro Iva Esclusa

Allora qual è il vantaggio del blixer?

Il blixer è simile ad un cutter. E’ un robot con un coltello, con lame lisce o dentate. Va utilizzato a impulsi e non ha un motore nato per un uso continuativo.

Il suo svantaggio è che nell’azione meccanica quanto è inserito nel recipiente di sparge sulle pareti. Quindi, i piccoli pezzi restano e non diventa tutto perfettamente omogeneo.

Il blixer, invece, ha un raschietto montato sul coperchio che si gira tramite la leva al centro. Con questo attrezzo tutto ciò che è attaccato alle pareti della vasca torna in basso. Il blixer ha un grosso vantaggio: permette di miscelare ed omogeneizzare ogni alimento crudo o cotto. Tutto si trasforma in crema o vellutata. Oppure in un trito o in un burro perfetto. Si pensi, ad esempio, alla frutta secca.

Senza, oltretutto, pesi da sostenere o giri da fare con le braccia, come accade, ad esempio, nell’uso del mixer ad immersione.

blixer, cutter, mixer, frullatore

Cos’è un blixer?

La definizione più generica è che è un mixer. Più nello specifico possiamo dire che è a coltello con una vasca. Che ha anche le funzioni di un frullatore. Il materiale di cui è composto è acciaio inox. Tranne il raschietto che è in materiale plastico e ha una parte in gomma, simile ad una guarnizione per un migliore “grip” e una pulizia dei lati della vasca.

Il Blixer® è un marchio registrato da Robot Coupe. Su grosse quantità non si può miscelare il contenuto come su un frullatore a bicchiere e l’espediente utilizzato per avere creme o triti super omogenei.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

uno × due =

ItalianEnglishFrenchGermanSpanish