Tutto quello che serve ai ristoratori per lavorare meglio e con meno fatica

Rosso o bianco? Spumante o passito? Ad ogni vino la sua cantinetta

Un vino ben conservato e ben servito può fare la differenza. Per questo esistono cantinette per vini di diversi tipi e configurazioni, per soddisfare ogni esigenza pratica ed estetica. 

Come funzionano

Le cantinette sono essenzialmente dei frigoriferi. Sono dotate, quindi, di un compressore che viene posizionato nella parte superiore della struttura o remoto. 

Al loro interno, l’aria può circolare grazie alla presenza di una o più ventole e per questo si riesce ad avere due zone con temperature diverse: in alto ci sarà un temperatura più elevata e in basso una temperatura inferiore. 

Questo ci permette di scegliere il ripiano migliore per i vini del nostro locale

Partendo dal basso, troviamo il posto giusto per gli spumanti (6-8°) e risalendo di ripiano in ripiano incontriamo bianchi leggeri (10-12°), bianchi corposi e passiti (12-14°). Arriviamo ai 16-18°, adatti ai rossi più leggeri, per concludere con i rossi più corposi, a cui bastano 18-20°.

Esistono anche cantinette a zona singola, ovvero per soli vini bianchi o soli vini rossi, oppure cantinette con due porte, una per i bianchi e una per i rossi. Di conseguenza ci saranno anche due diversi compressori per poter regolare separatamente la temperatura delle celle.

Le cantinette possono essere dotate anche di un sistema di regolazione dell’umidità per mantenere l’integrità dei tappi di sughero e di un sistema di riduzione delle vibrazioni

Se vuoi approfondire l’argomento, leggi anche questo nostro articolo sulla conservazione delle bottiglie di vino.

  • cantinetta vino una temperatura ca51
    Cantinetta vino una temperatura CA51
    990,00  Euro Iva Esclusa
  • cantinetta refrigerata BJ408
    Cantinetta Refrigerata Statica per Vini Cod. BJ408
    1.750,00  Euro Iva Esclusa
  • mobile frigo vini BJ118
    Mobile frigo vini Cod. BJ118
    927,00  Euro Iva Esclusa

Materiali e configurazioni

Dimensioni e aspetto esterno

Le cantinette possono avere dimensioni standard o essere personalizzate in altezza, profondità e capienza. Al momento dell’acquisto e della progettazione è importante considerare, oltre alle proprie esigenze di stoccaggio, anche le misure delle porte del proprio locale, aspetto da non sottovalutare quando si parla di mobili frigo. 

Esternamente, si presentano con linee pulite ed eleganti, molto adatte all’esposizione. Sul mercato esistono cantinette ad incasso, per tutte quelle attività che abbiano bisogno di gestire in modo efficiente i propri spazi senza rinunciare ad un’adeguata conservazione dei vini. In questo caso è bene inserire un motore remoto lontano per non avere difficoltà se l’ambiente diventa caldo.

Porte

Le porte delle cantinette sono generalmente di vetro, doppio oppure triplo. Possono essere anche  cieche o in vetro oscurato per proteggere le bottiglie dalla luce esterna che rischia di alterare il prodotto. Esiste anche la possibilità di dotarle di serratura per proteggere la propria riserva di vini. 

Interni e ripiani

Il materiale prediletto per la struttura interna è generalmente l’acciaio inox, mentre i ripiani possono essere in acciaio, in plexiglass, in legno, in policarbonato o addirittura in quarzo.

I vini richiedono una posizione specifica per un’ottimale conservazione: verticale, orizzontale o diverse inclinazioni. Per questo gli scaffali sono ideati per essere fissi o reclinabili, anche in più di una regolazione. Esistono numerose configurazioni e l’allestimento può essere personalizzato a seconda delle proprie esigenze.

Proprio per questa grande varietà di configurazioni è spesso complesso stabilire il numero esatto di bottiglie inseribili.

L’illuminazione interna è a LED, standard o soffusi. 

Wine library

Per sognare ad occhi aperti, i frigoriferi vino possono essere funzionali ed innovativi, con linee estremamente eleganti e raffinate. I costi in questo caso lievitano, perché le vetrine vino diventano parte intergrante dell’arredo del locale.

Parliamo di vere e proprie vetrine vino completamente personalizzabili che possono diventare parte integrante del design e dell’arredamento: wine library che occupano intere pareti, isole e frigoriferi vino monofacciali o bifacciali che possono fungere da separatore per gli spazi del vostro locale. 

Propongono anche una linea di cantinette con vetro oscurato e filtro a carboni attivi, in grado di ricreare al loro interno le condizioni ideali di temperatura e umidità per la maturazione del vino. 

Per maggiori informazioni sulle cantinette, non esitare a contattarci

ItalianEnglishFrenchGermanSpanish