Cesti lavastoviglie industriali

I cesti lavastoviglie industriali possono avere varie misure e diverse funzioni.

In genere ciascuna marca ha a listino  i propri cesti. Ci sono, comunque, cesti universali.

Come scegliere i cesti lavastoviglie industriali

Le misure. Controllare con un metro larghezza e profondità è fondamentale. Si va, di solito, da 35×35 cm per le più piccole lavabicchieri, fino a 50×50 cm, che è la misura più diffusa in assoluto.

Il materiale. Se si ha un cesto in filo o in plastica. I primi in genere hanno il pregio di far arrivare l’acqua in tutti i punti, ma il difetto di arrugginire quando si rovina la copertura in plastica. Esistono anche cesti in filo in acciaio inox. I cesti industriali in plastica ha il pregio di essere colorato e versatile nelle forme, ma con un urto può facilmente rompersi o diventare tagliente.

Perché comprare i cesti per le lavastoviglie industriali?

La funzionalità, soprattutto. Per cosa si compra un nuovo cesto? Per lavare tazzine, piattini, bicchieri, posate, piatti o pentole? Ciascuno dei cesti lavastoviglie ha una struttura creata apposta per lavare determinate tipologie di stoviglie. Alcune possono avere accessori per rendere multifunzione il cesto lavastoviglie ed evitare di fare tanti lavaggi diversi.

Se vuoi approfondire il tema della detergenza delle lavastoviglie puoi consultare l’area dedicata del negozio di Forniture Alberghiere Shop. Vi troverai i detersivi e brillantanti Suma Rinse Diversey che sono versatili e adatti a tutti i tipi di lavastoviglie. Se invece vuoi dei prodotti specifici di marchi quali Electrolux e Winterhalter puoi cliccare qui.

Hai bisogno di consigli o suggerimenti? Stai cercando un prodotto che non trovi? Contattaci! Puoi compilare l’apposito modulo a cui ti risponderemo con una mail, o chattare con noi attraverso il box in basso a destra o su WhatsApp al numero 366 4778116.

Visualizzazione di 1-16 di 24 risultati