Essiccatore industriale

1,390.00 Euro

Descrizione

L’essiccatore industriale 6T permette di adottare diverse configurazioni di essiccazione. E’ costruito interamente in acciaio inox. Abbina prestazioni e versatilità grazie ai controlli che regolano la temperatura di esercizio, tramite termoregolatore digitale.

L’essiccatore industriale 6T è configurato per poter contenere fino a 6 teglie di misura 400×560 mm. E’ possibile, quindi, utilizzare le teglie in dotazione alle cucine oppure dotare la macchina con i vassoi inox forati appositamente realizzati.

Quanto ci si mette per essiccare i prodotti con un essiccatore industriale?

A differenza dell’essicazione solare, che dipende dalla situazione meteorologica, con gli essiccatori industriali è possibile essiccare tutti i giorni, indipendentemente dalla presenza o meno del sole. Non bisogna più preoccuparsi dei valori di umidità dell’aria.  La struttura, interna ed esterna, è, infatti, 100% acciaio inox, niente plastica o ferro verniciato. In una sola macchina è, quindi, possibile abbinare solidità, efficienza. Questa apparecchiatura per la ristorazione ha una durata illimitata. Non c’è pericolo di corrosione, praticità d’uso e di pulizia. Questo essiccatore industriale monta componentistica professionale. Ha una grande resistenza all’uso vista l’assenza di plastica o parti deboli, che permette un utilizzo continuo e ininterrotto delle macchine.

Come funziona un essiccatore industriale?

La macchina è molto semplice e intuitiva e ci sono solamente due parametri da impostare: la temperatura di esercizio e il consumo a 1000 o 2000W. D’altra parte abbiamo rilevato, con l’esperienza, che ogni processo essiccativo è unico. Lo stesso prodotto essiccato oggi potrebbe richiedere più o meno tempo se viene essiccato domani per via di fattori ambientali e del prodotto stesso. Primo fra tutti, la quantità di acqua che contiene, che varia sempre. L’utente decide quando è stata raggiunta l’essiccazione desiderata. Facciamo alcuni esempi di massima:

  • pomodori tagliati a metà 28-30 ore;
  • peperoni tagliati a julienne 14-16 ore;
  • mele a fette sottili 15-16 ore;
  • kiwi a rondelle 16-18 ore; arance affettate 18-20 ore.

Quanto consuma un essiccatore industriale?

Si attacca con una semplice spina 230V. La temperatura minima è quella ambiente, mentre la massima è 60°C.

A pieno regime 2000W. È possibile dimezzare i consumi utilizzando solamente 1000W. Si aziona l’apposito interruttore. Si può modificare la funzione, in qualunque momento, senza interrompere l’essiccazione.

Compreso nel prezzo 6 teglie forate e un vassoio chiuso.

Informazioni aggiuntive

Peso 30 kg
Dimensioni 625 × 650 × 830 mm

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Essiccatore industriale”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *