Accessori lavastoviglie industriali

Le lavastoviglie industriali sono macchine dove si può lavare sia bicchieri, sia piatti. Per questo gli accessori lavastoviglie industriali sono tanti e diversi.

Tipologie di lavastoviglie industriali

Ne esistono tre, destinate ai professionisti della ristorazione:

  • lavastoviglie sottotavolo/montata su cavalletto
  • lavaoggetti: si presentano come lavastoviglie sottotavolo alte
  • lavastoviglie a cappottina

Cestelli

Tutte le attrezzature per il lavaggio di piatti e bicchieri a livello industriale di solito hanno cestelli di lavaggio 50X50 cm. È bene misurare l’esatta larghezza, profondità e altezza nel caso di una sostituzione. Oppure prendere quelli della stessa marca della macchina, nel caso di un nuovo acquisto. I cestelli per lavastoviglie industriale sono i più diffusi accessori lavastoviglie industriali: possono essere piani o con montanti in plastica per i piatti o con separatori.

Detergenti

Ogni lavastoviglie industriale ha bisogno di un detergente specifico. Inserire all’interno prodotti chimici domestici può compromettere, anche in breve tempo, la carrozzeria e la componentistica della macchina. Senza contare che un detersivo per lavastoviglie industriale professionale va utilizzato con dosi molto inferiori.
A seconda della tipologia di acqua presente sull’attacco della macchina e di eventuali impianti di depurazione o filtri dell’acqua si devono utilizzare detergenti diversi. Di norma le macchine hanno di serie solo il dosatore di brillantante. Quello di detergente è un comodo optional. I dosatori vanno tarati da un tecnico, anche in base al tipo di stoviglie lavate e al detergente utilizzato.

Kit pompa scarico

Ogni lavastoviglie industriale ha un kit pompa scarico adeguato. Esistono infatti diversi tipologie di pompe da scarico per i vari modelli di lavastoviglie industriali.