Phmetro per liquidi con termometro Cod. PH5

179,00  Euro Iva Esclusa

consegna 2-3 giorni

Consegna in 2-3 giorni: ultimo aggiornamento maggio 2024

Disponibile su ordinazione

Prezzo prodotto
Euro Iva Esclusa
Totale opzioni aggiuntive:
Euro Iva Esclusa
Totale ordine:
Euro Iva Esclusa

Descrizione

Phmetro per liquidi Scala pH: -2…16 pH, risoluzione 0.01 pH. 1…3 punti di calibrazione, 5 tamponi USA in memoria.

Funzione mV per test qualità elettrodo pH o per collegare il sensore ORP per la misura del potenziale redox.. Ideale per misure rapide di pH.

Misurazione della temperatura da 0 a +50°C

Utile per fare marmellate con passatrice o impasti lievitati con la planetaria o la spirale.

Un pHmetro, o sonda pH, è uno strumento scientifico utilizzato per misurare l’acidità o l’alcalinità di una soluzione. La scala del pH va da 0 a 14, dove 7 è considerato neutro. Un pH inferiore a 7 indica acidità, mentre un pH superiore a 7 indica alcalinità. I misuratori di pH sono comunemente usati in vari campi come la chimica, la biologia, le scienze ambientali e l’agricoltura.

Caratteristiche phmetro professionale

Ecco una breve panoramica di come funziona un pHmetro:

Elettrodo pH: il componente chiave di un pHmetro è l’elettrodo o sonda pH. Questo elettrodo è solitamente un tubo di vetro riempito con una soluzione contenente ioni e ha una membrana speciale che interagisce selettivamente con gli ioni idrogeno (H⁺) nella soluzione.

Elettrodo di riferimento: oltre all’elettrodo di vetro sensibile al pH, è presente anche un elettrodo di riferimento. Questo elettrodo fornisce un potenziale di riferimento stabile rispetto al quale l’elettrodo sensibile al pH può misurare l’attività degli ioni idrogeno.

Elettrodo ionoselettivo (ISE): l’elettrodo pH è un tipo di elettrodo ionoselettivo (ISE) che risponde specificamente alla concentrazione di ioni idrogeno nella soluzione.

Calibrazione: i misuratori di pH devono essere calibrati utilizzando soluzioni tampone standard con valori di pH noti. In genere, per calibrare il misuratore nell’intervallo di interesse vengono utilizzate due o più soluzioni tampone.

Misurazione: una volta calibrato, il pHmetro può essere utilizzato per misurare il pH di una soluzione sconosciuta. L’utente immerge l’elettrodo nella soluzione e lo strumento fornisce una lettura basata sulla tensione generata dall’elettrodo ionoselettivo.

Compensazione della temperatura: le misurazioni del pH dipendono dalla temperatura, quindi molti misuratori di pH includono la compensazione automatica della temperatura (ATC) per correggere le variazioni di temperatura.

Altezza in mm 175
Diametro in mm 35

Per la misurazione di alimenti solidi si consiglia il PH5F.

 

Guarda il manuale d’uso per approfondire il funzionamento

Download (PDF, 205KB)

 

Se hai domande contattaci.

 

 

Informazioni aggiuntive

Peso 0,5 kg
Dimensioni 20 × 20 × 20 mm
Brand

Karel

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Phmetro per liquidi con termometro Cod. PH5”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

tre × 1 =


Il periodo di verifica reCAPTCHA è scaduto. Ricaricare la pagina.

Ti potrebbe interessare…

  • Misuratore ph per alimenti solidi con termometro Cod. PH5F

    Misuratore ph per alimenti solidi con termometro Cod. PH5F

    345,00  Euro Iva Esclusa
    Aggiungi al carrello